Stella di BRONZO 2016

Stella di BRONZO 2016

Il 6 novembre 2016 durante l'Assemblea della FITARCO per la rielezione delle cariche sociali,...

Campionati Italiani Indoor 2016

Campionati Italiani Indoor 2016

Risultati di assoluta eccellenza per gli Arcieri del Roccolo ai Campionati Italiani Indoor 2016...

Campioni del mondo indoor a squadre

Campioni del mondo indoor a squadre

GLI UOMINI DEL COMPOUND ITALIANO SUL TETTO DEL MONDO La squadra nazionale di Compound maschile,...

  • Stella di BRONZO 2016

    Stella di BRONZO 2016

    Domenica, 07 Maggio 2017 11:45
  • Campionati Italiani Indoor 2016

    Campionati Italiani Indoor 2016

    Lunedì, 29 Febbraio 2016 06:53
  • Campioni del mondo indoor a squadre

    Campioni del mondo indoor a squadre

    Giovedì, 10 Marzo 2016 07:16
  • Gara 18mt. Indoor

    Gara 18mt. Indoor

    Martedì, 13 Ottobre 2015 05:45

Campioni del mondo indoor a squadre

GLI UOMINI DEL COMPOUND ITALIANO SUL TETTO DEL MONDO

La squadra nazionale di Compound maschile, di cui fa parte anche Luigi Dragoni degli Arcieri del Roccolo di Canegrate, insieme ai compagni di squadra: Sergio Pagni e Michele Nencioni sono i nuovi campioni del mondo indoor a squadre.

arciere Luigi Dragoni
Il trio azzurro ha avuto la meglio nella finale per l'oro sulla Danimarca: 231 a 230. 
Le due squadre hanno dato vita ad uno scontro di alto livello, dove il Team Italiano è approdato alla finale dopo gli scontri a squadre con le vittorie contro l’Ucraina 236-229 e in semifinale con la Russia 235-230.
L'arciere del Roccolo Luigi Dragoni, reduce dai Campionati Italiani Indoor di Rimini dove ha conquistato il titolo di Campione Italiano assoluto arco compound, ha chiuso la gara di qualifica individuale ai Campionati Mondiali Indoor di Ankara al 3° posto con un punteggio di 596 ed uno score da 300 pt  (punteggio pieno), piazzandosi ad un solo punto dal compagno di nazionale Pagni, risultato primo.
Questo punteggio record lo ha piazzato con grande distacco al di sopra dei big mondiali nella griglia degli scontri individuali. 
Gli azzurri hanno conquistato il primo posto nel medagliere con 5 ori, 2 argenti e 3 bronzi.